Torta con mirto e cioccolato

20140427_213231

Reduce da un sabato sera movimentato 😉  con tanto di concerto di musica cubana dal vivo. Una di quelle tipiche sere della serie “esco un attimo, una birra e a casa presto” che si concludono sempre non prima delle quattro del mattino. Avete presente vero? 🙂 🙂 🙂 In più domenica pomeriggio decisamente uggiosa e voglia di uscire ridotta ai minimi termini. Che fare? Avevo bisogno di rilassarmi un pò e ho deciso di preparare questa semplicissima torta per la colazione.

Ecco qua la ricetta! Buona preparazione! 🙂

 

INGREDIENTI:

20140427_200657

  • 200 gr di farina tipo “00”;
  • 125 gr di margarina;
  • 100 gr di zucchero semolato;
  • 100 ml di latte senza lattosio;
  • 50 ml di liquore mirto;
  • 1 bustina lievito Bertolini per dolci;
  • 2 uova;
  • 80 gr cioccolato fondente da ridurre in scaglie;
  • un pizzico di sale;
  • cacao amaro o zucchero a velo per guarnire;
  • 1 tortiera di circa 22cm di diametro

 

PREPARAZIONE:

Sciogliere il burro a bagnomaria o utilizzando il forno a microonde (in questo secondo caso stare molto attenti a non farlo surriscaldare), aggiungere lo zucchero e frullare finché il composto non diventa cremoso.

20140427_20135820140427_201525

 

 

Incorporare le uova e continuare a frullare.

20140427_201816

 

 

Aggiungere la farina, mescolare bene e successivamente aggiungere il latte continuando a frullare.

20140427_20192020140427_202038

 

Aggiungere il mirto e continuare a frullare.

20140427_202220

 

Ora dobbiamo ridurre in piccole scaglie il cioccolato fondente. Va benissimo uno qualsiasi acquistato nel market; io stavolta ne ho approfittato per consumare quello dell’uovo di Pasqua. Potete utilizzare anche il robot da cucina; io qua ho usato un tagliere e la mezzaluna.

20140427_202938

 

E per finire aggiungiamo il lievito all’impasto, lo lavoriamo un pò con  le fruste e successivamente incorporiamo il cioccolato. Lavoriamolo per l’ultima volta e l’impasto è pronto per essere infornato!

20140427_20310520140427_203146

 

L’impasto per la torta va infornato per circa 30 minuti alla temperatura di 180° possibilmente con forno ventilato. Non aprite il forno durante la cottura. Dopo circa 20 minuti pungete la torta con un coltello; quando il coltello che viene estratto resta pulito, la torta è pronta! 🙂

20140427_203427

 

 

Ecco la torta servita in un piatto e guarnita con cacao amaro.

20140427_213231

 

CONSIGLI:

  1. per avere un gusto più dolce potete spolverare la torta con zucchero a velo anzichè con cacao amaro.
  2. Io ho utilizzato il liquore mirto ma potete provare anche qualche altro liquore come il Cointreau o qualcosa di aromatizzato all’arancia, in questo caso chi non è intollerante al lattosio potrebbe utilizzate il cioccolato al latte, la torta verrà più dolce.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *