Burger patate e bietole

Burger patate e bietole

Burger patate e bietole…

Stasera mentre studiavo pensavo a quanto io sia brava a procrastinare… Quando devo fare qualcosa trovo sempre mille altre cose da fare. 🙈🙈🙈 Salvo poi arrivare a fare le cose all’ultimo momento in emergenza.

Cioè, di solito sono super organizzata e incastro gli impegni e le scadenze in maniera logica (almeno per me😅) e coerente ma per farlo devo avere una data o un obiettivo immediato, concreto non astratto.

Anche per lo studio va così: all’Università finché non vedevo scritta la data dell’esame non lo prendevo sul serio, salvo poi fare nottate e “studio matto e disperato” i giorni prima della prova. Devo dire che questo metodo su di me si è rivelato sempre vincente. Ho preso la laurea e ho passato concorsi e selezioni… Solo magari se fossi stata più costante magari sarei arrivata alle varie prove con meno stress e stanchezza o forse, chi lo sa, magari ho proprio trovato il metodo adatto alla mia persona o alla mia vita. 😊

Tutto ‘sto pippone l’ho scritto solo per giustificare il quarto d’ora di pausa che mi sto prendendo per pubblicare questo articolo! 😅 Studio per aggiornami sul lavoro ma senza esami o date mi sta venendo un pochino difficile. O forse è solo perché è domenica e, in fondo in fondo, ho solo voglia di riposare.

Non vi tedio oltre con le mie paturnie di una domenica di maggio che sembra una domenica di novembre (con pioggia e tuoni) e vi parlo dei burger patate e bietole, idea di qualche giorno fa per una cena veloce e senza troppo impegno.

Avevo delle bietole cotte da consumare ma ho scartato l’idea della solita frittata o di mangiarle così come insalata. La solita mia noia sul mangiare sempre le stesse cose… Dovevo inventare qualcosa di diverso e devo dire che son rimasta abbastanza soddisfatta.

I burger patate e bietole son delizioso, veloci da preparare e completamente senza latticini, perfetti per tutti gli intolleranti al lattosio come me. 😊

E ora ecco la ricetta!

INGREDIENTI:

  • 350 di patate crude con la buccia
  • 120 g di bietole già lessate e strizzate
  • 1 spicchio di aglio (io molto piccolo o metà)
  • 1 pomodoro secco
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine di oliva (per guarnire)
  • Pane grattugiato (per guarnire)

PREPARAZIONE:

Lessare le patate con la buccia (in modo che assorbano meno acqua). In alternativa utilizzare il microonde utilizzando l’apposito sacchetto (le patate vengono bene e non son troppo acquose). Una volta cotte, sbucciare le patate ancora calde e schiacciarle con una forchetta.

Tagliuzzare le bietole in pezzetti piccoli.

Tritare l’aglio, il prezzemolo e il pomodoro secco (precedentemente lavato e asciugato) e unire alle bietole insieme alle patate. Aggiungere un pizzico di peperoncino e amalgamare bene il tutto.

Formare i burger patate e bietole con l’ausilio di un coppapasta, cospargere la superficie con pochissimi olio extravergine di oliva e pane grattugiato e infornare a 175°C in forno preriscaldato per circa 15 minuti (o finché non saranno ben dorati). In alternativa (io di solito faccio così) si può utilizzare il microonde con la funzione Crisp.

Servire i burger patate e bietole caldi accompagnati da un contorno a vostro piacimento.

CONSIGLI:

  • Verdure: questi burger vengono buonissimi anche con altre verdure come spinaci o cicoria.
  • Spezie: stavolta son andata liscia perché a me le bietole piacciono tantissimo, però se vi va potete aggiungere le spezie che preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.