Arancini di riso

 

20140413_134155

 

Oggi vi propongo una ricetta davvero sfiziosa e semplice da realizzare: gli arancini! 🙂

Ottimi da servire come antipasto ma anche (se mangiati in abbondanza!) come piatto unico. Io che son golosa ne ho mangiati tantissimi finché il mio stomaco non ha chiesto pietà! 😉 Alla faccia della prossima prova costume che non supererò nemmeno quest’anno! 😀

L’ingrediente principale è il riso; io di solito preparo gli arancini quando mi avanza un pò di risotto che mi dispiace buttare. In questa versione ho utilizzato del risotto allo zafferano, la volta scorsa li ho fatti con un risotto al ragù e salsiccie. Ottimi tutti e due.

 

INGREDIENTI:

  1. risotto già pronto (potete usare quello che preferite; allo zafferano, ragù e salsiccie, etc);
  2. 2 uova intere;
  3. mozzarella senza lattosio tagliata a cubetti;
  4. farina;
  5. pane grattugiato;
  6. olio per friggere;
  7. sale q.b.

 

PREPARAZIONE:

Per prima cosa preparate i tre piatti per impanare gli arancini. In un piatto mettete la farina, nel secondo sbattete le uova con un pizzico di sale e nel terzo mettete il pane grattugiato. Poi prendete un pò di risotto con le mani e formate delle polpettine mettendo al centro un cubetto di mozzarella. State molto attenti a pressare bene le polpette di riso altrimenti si potrebbero aprire in fase di cottura. In una padella versate l’olio che servirà per friggere gli arancini e iniziate a riscaldarlo.

 

Una volta formati gli arancini, passateli nella farina.

 

20140413_133040

 

 

Poi nell’uovo.

20140413_133302

 

E infine nel pan grattato

20140413_133104

 

 

A questo punto, basta solo friggeteli nell’olio bollente e adagiarli in un vassoio ricoperto con carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso. Ed eccoli qua! Pronti per esser mangiati!  🙂

20140413_134155

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *