Risotto con radicchio, gorgonzola e noci

Risotto con radicchio, gorgonzola e noci…

L’idea mi è venuta per il pranzo di domani… Volevo portare qualcosa di sfizioso da portare in ufficio per la pausa pranzo e allora mi è venuta questa idea. Ho deciso però di preparare il risotto con radicchio, gongorzola e noci in versione più leggera usando la vaporiera.

Devo farvi però una piccola confessione… A me il gorgonzola non è mai piaciuto! Non ho mai capito il perché! Eppure ha un gusto particolare e un contenuto di lattosio inferiore agli altri formaggi (pare che le muffe e i batteri contenuti oltre a dare il sapore inconfondibile, abbiano la facoltà di scindere il lattosio)… Ma io proprio no! Non l’ho mai mangiato! Lo voglio provare stavolta (in modica quantità ovviamente) perché penso che il suo sapore deciso contrasti con quello degli altri ingredienti. Speriamo venga buono…

Il risotto con radicchio, gorgonzola e noci contiene pochissimo lattosio (1 cucchiaio scarso di gongorzola e 1 di parmigiano reggiano grattugiato a lunga stagionatura), quindi noi intolleranti al lattosio dovremo poterlo consumare senza problemi! State attenti se siete in fase di disintossicazione perché, in questo caso, anche un apporto minimo di lattosio potrebbe farvi male! 

Ecco a voi la ricetta!

INGREDIENTI
:

  • 80 gr di riso
  • 160 gr di acqua
  • 1 cucchiaino colmo di dado vegetale (fatto da me)
  • 4 foglie di radicchio
  • 1 cucchiaio di gongorzola
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato a lunga stagionatura
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
  • 1 manciata di noci sgusciate
  • Sale fino q.b.

    PREPARAZIONE:

    Per preparare il risotto con radicchio, gongorzola e noci ho utilizzato la vaporiera. Volevo mangiare in modo più leggero (ok questa è la scusa ufficiale). La vera ragione è che non avevo voglia di soffriggere e stare lì a girare il riso… Con la vaporiera ci pensa lei!😁

    Preparazione del riso da mettere in vaporiera

    Nell’apposita ciotola della vaporiera mettere il riso, l’acqua e il dado vegetale. Mescolare bene e posizionare nel cestello più basso della vaporiera (quello che cuoce prima).

    Radicchio già lavato e pronto per la vaporiera

    Lavare bene il radicchio, aggiungere un pizzico di sale fino e posizionarlo nel cestello superiore della vaporiera. Far cuocere per circa 15 – 20 minuti seguendo le istruzioni della vaporiera (nella mia i tempi di cottura son evidenziati con gli appositi simboli).

    Aggiunta di olio evo e formaggi a ridotto contenuto di lattosio

    Condire il risotto con l’olio extravergine d’oliva, il gorgonzola e il parmigiano reggiano grattugiato a lunga stagionatura e mescolare bene.

    Aggiungere il radicchio spezzettato, le noci tritate grossolanamente e mescolare bene. Et voilà! Il nostro risotto con radicchio, gorgonzola e noci è pronto!


    CONSIGLI
    :

    Io ho preparato il risotto in versione light… Però si può preparare anche in versione più tradizionale facendo soffriggere il risotto con la cipolla e aggiungendo il brodo vegetale. A metà cottura si aggiunge il radicchio e quando il risotto è pronto si fa mantecare con il gorgonzola e il parmigiano reggiano grattugiato a lunga stagionatura.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *