Archivio Tag: birra

Dessert birra e cioccolato fondente

Dessert birra e cioccolato fondente…

L’idea mi è venuta mentre preparavo la chiffon cake birra e cioccolato fondente, o meglio, la sua glassa. E allora voilà! Ho sperimentato alla grande. Servono pochissimi ingredienti: panna da montare (io ho scelto la Hoplà che ha solo proteine del latte ma non ha lattosio), un po’ di cacao amaro, la colla di pesce, un po’ di zucchero semolato ma soprattutto una birra artigianale scura. Dev’essere saporita, pastosa e di buona qualità. E per guarnire? Sempre la solita panna montata e un pizzico di cannella. Il dessert birra e cioccolato fondente era buonissimo e completamente senza lattosio, quindi perfetto per gli intolleranti al lattosio come me.

E ora ecco la ricetta!

INGREDIENTI:

  • 130 gr di birra artigianale scura
  • 80 gr di panna da montare Hoplà (solo proteine del latte)
  • 30 gr di cacao
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 10 gr di colla di pesce
  • 2 cucchiai di panna da montare Hoplà (per sciogliere la colla di pesce)
  • Panna montata (per guarnire)
  • Cannella in polvere q.b. (per guarnire)

PREPARAZIONE:

Mettere la colla di pesce ad ammorbidire in una ciotola piena di acqua tiepida.

Preparare uno sciroppo mescolando la birra artigianale con la panna da montare. Aggiungere il cacao amaro e lo zucchero semolato e mescolare bene. Mettere al fuoco e, quando inizia a bollire, abbassare la fiamma e cuocere per due minuti. Spegnere e aggiungere la colla di pesce precedentemente messa ad ammorbidire in acqua tiepida e fatta sciogliere in due cucchiai di panna da montare.

Versare il composto nelle ciotole di vetro e lasciar raffreddare. Mettere una notte in frigo per solidificare (o un’oretta nel freezer se avete fretta). Guarnire con panna montata e cannella.

CONSIGLI:

  • Birra: conferisce un sapore deciso e particolare che a me piace molto. Se la omettete, otterrete una panna cotta al gusto cacao.

Chiffon cake birra e cioccolato fondente

Chiffon cake birra e cioccolato fondente…

Ebbene sì! Lo ammetto! Son entrata nel tunnel infinito delle chiffon cake… Torte morbidissime, completamente senza lattosio e facili da preparare. Mi si è aperto un mondo meraviglioso e ogni volta penso a come variare la mia chiffon cake… Ho iniziato con la chiffon cake arancia, cioccolato e cannella e poi ho voluto sperimentare la chiffon cake cocco e menta ribattezzata “fluffedda” da Vanessa, una delle mie amiche di sventura con l’intolleranza al lattosio.

Stavolta invece la madrina della mia fluffedda è Silvia, una ragazza dolcissima con cui condivido soprattutto la passione per i vari tipi di birra (oltre la “fortuna” della intolleranza al lattosio ovviamente). Tra una chiacchiera e l’altra ci siamo chieste cosa sarebbe successo sostituendo il succo d’arancia, la menta o l’acqua con della buonissima birra artigianale scura… E poi perché non aggiungere anche il cioccolato fondente??? ??? Et voilà, una nuova fluffedda è pronta.

Ha un sapore più deciso e particolare, è meno dolce rispetto alla chiffon cake cocco e menta ma vi dico che merita sul serio. Da provare!

E come tutte le chiffon cake (almeno quelle preparate da me) è completamente senza lattosio, quindi va benissimo per noi intolleranti ma anche per chi è in disintossicazione.

La chiffon cake birra e cioccolato fondente come una qualsiasi chiffon cake, va cotta nell’apposito stampo che trovate sia su Amazon che in un qualsiasi negozio di casalinghi (io l’ho pagato euro 9,90). Eccolo qua.

E ora, ecco la ricetta!

INGREDIENTI:

  • 290 gr di farina 00
  • 290 gr di zucchero semolato
  • 200 ml di birra artigianale scura
  • 120 ml di olio extravergine di oliva
  • 6 uova
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 7 gr di cremor tartaro

Per guarnire:

  • 130 gr di birra artigianale scura
  • 80 gr di panna da montare Hoplà (solo proteine del latte)
  • 30 gr di cacao
  • 100 gr gr di zucchero semolato
  • 10 gr di colla di pesce

PREPARAZIONE:

Separare gli albumi dai tuorli e montarli a neve ferma. Aggiungere il cremor tartaro e frullare bene.

In un recipiente mescolare i tuorli con l’olio extravergine di oliva e poi aggiungere la birra artigianale.

In un altro recipiente setacciare la farina 00 e poi aggiungere il lievito per dolci e lo zucchero semolato. Amalgamare bene il tutto.

Unire gli ingredienti liquidi a quelli solidi a poco a poco mescolando in modo che non si creino grumi. Tagliare a pezzetti piccoli il cioccolato fondente e aggiungerlo all’impasto. Infine aggiungere gli albumi montati a neve e incorporarli all’impasto a poco a poco e sempre mescolando dal basso verso l’alto in modo che l’impasto resti spumoso e non si sgonfi.

Versare l’impasto nell’apposito stampo e cuocere con forno statico a 160°C per circa 70 minuti. Prima di spegnere il forno, fare la prova dello stecchino (la chiffon cake birra e cioccolato fondente è pronta quando lo stecchino fuoriesce pulito).

Togliere la torta dal fuoco e lasciarla raffreddare capovolgendola. Quando la torta è fredda, si stacca da sola dai bordi e dal fondo.

Per guarnire la chiffon cake birra e cioccolato fondente, preparare uno sciroppo mescolando la birra artigianale con la panna da montare. Aggiungere il cacao amaro e lo zucchero semolato e mescolare bene. Mettere al fuoco e, quando inizia a bollire, abbassare la fiamma e cuocere per due minuti. Spegnere e aggiungere la colla di pesce precedentemente messa ad ammorbidire in acqua tiepida e fatta sciogliere in due cucchiai di panna da montare.

CONSIGLI:

  • Stampo: è necessario procurarsi lo stampo apposito in alluminio. Così la fluffedda cocco e menta verrà perfetta.
  • Per agevolare il distacco della torta dallo stampo, potete passare un coltello nel bordi esterno e interno.

Pollo con birra e peperoni

20140416_200004

 

Ciao a tutti!!! 🙂

Oggi vi propongo una ricetta facile e sfiziosa da preparare per cena.  Io di solito la cucino quando ho voglia di qualcosa di diverso e ho poco tempo a disposizione.  E’ un secondo di carne ed è a lattosio zero.  😉

INGREDIENTI:

  • 1/2 cipolla piccola tritata molto finemente (io uso la mezzaluna);
  • 1 peperone rosso grande;
  • 2 coppie di alette di pollo (io le preferisco ma potete usare anche 4 cosce);
  • 1 lattina di birra da 33 cl, meglio se un pò amara;
  • 1 cucchiaino di curry;
  • olio di oliva;
  • sale q.b.
  • crostini di pane (eventuali)

PREPARAZIONE:

In una pentola che sia abbastanza alta, mettete a soffriggere la cipolla tritata finemente.

20140416_191802

 

Lavate molto bene il peperone, tagliatelo in due, togliete i semi e la parte bianca e affettatelo a julienne. Fatelo soffriggere insieme alla cipolla.

20140416_191815

 

Quando la cipolla e il peperone son soffritti, aggiungete le alette di pollo e continuate a soffriggere per un po’, facendo insaporire il pollo.

20140416_192429

 

Ora aggiungete un cucchiaino di curry. Io lo metto colmo perché mi piace molto il sapore. Se preferite un sapore meno forte, basta anche un cucchiaino raso. 😉 Mescolate bene in modo che il curry si distribuisca in tutta la pentola.

20140416_192810

 

Versate tutta la birra della lattina e mescolate per un po’. Coprite con un coperchio e lasciate che il pollo cucini. Quando la birra sarà evaporata (di solito entro 20-25 minuti), il pollo è pronto. Consiglio: non fatte evaporare completamente la birra, lasciatene un po’ per il sughetto che vi assicuro è davvero saporito.

20140416_192929

 

Ora non vi resta che servirlo e mangiarlo. Io uso un piatto fondo; sotto ci metto dei crostini di pane e sopra il pollo con i peperoni e il sughetto.

Buon appetito!!! 🙂