Archivio Tag: secondi

Straccetti di pollo con rucola e grana

20140602_203445

Eccomi qua amiche/amici! 🙂

Non ho fatto in tempo a poggiare il piumino che è già arrivata l’estate col caldo. Ieri le temperature hanno superato i 30°, quindi oltre a metter via i vestiti invernali, ho voglia di mangiare qualcosa di fresco. Ho pensato ad un secondo fresco, leggero e soprattutto veloce da preparare! Ovviamente con gli ingredienti a lattosio zero perché la mia simpaticissima amica intolleranza al lattosio non va mai in vacanza, purtroppo… 🙁

Ecco a voi la ricetta!  Buona cena! 🙂

 

INGREDIENTI:

  • petto di pollo tagliato a fettine sottili;
  • un mazzetto di rucola;
  • lodigrana senza lattosio Bella Lodi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • olio extravergine di oliva;
  • vino bianco secco;
  • sale;
  • peperoncino in polvere;
  • un cucchiaino di aceto.

 

PREPARAZIONE:

20140602_195839

Tagliare le fettine di pollo a strisce sottili.

 

20140602_195846

In un recipiente fondo versare un po’ di olio extravergine di oliva, sale, uno spicchio d’aglio tagliato a metà, peperoncino in polvere, del vino bianco e un cucchiaino di aceto (per chi preferisce un gusto più forte, può metterne un cucchiaio).

 

20140602_195927

Mettere la carne di pollo e lasciare marinare per circa mezzora.

 

20140602_200346

Nel frattempo mettere la rucola in ammollo nell’acqua per farle perdere polvere e impurità. Io di solito aggiungo un po’ di bicarbonato di sodio per disinfettare le verdure, soprattutto quando non so la loro provenienza. 😉

 

20140602_201327

Asciugare bene la rucola con un tovagliolo da cucina rigorosamente pulito e tagliarla a pezzi (io adoro il sapore della rucola e per non pestarla troppo, di solito la taglio a pezzi grandi).

 

20140602_202112

Preparare anche la grana senza lattosio tagliandola a listarelle.

 

20140602_202606

Ora possiamo cuocere il pollo. Potete farlo in due modi: soffriggerlo con liquido della marinatura e cucinarlo per bene oppure a metà cottura potete buttare il liquido e farlo rosolare e “arrossire” bene dentro la padella antiaderente. Io sinceramente preferisco questa seconda possibilità. Mi piace il sapore “abbrustolito” del pollo e il fatto che resti molto croccante.

 

20140602_203213

A fine cottura dovrebbe risultare così! Lasciamolo intiepidire un paio di minuti e poi possiamo completare il nostro piatto. 😉

 

20140602_202557

 

In un piatto da portata sistemiamo la rucola e la grana, aggiungiamo un po’ di olio extravergine di oliva a crudo e poi adagiamo il pollo. Copriamo con altra rucola, poi grana e poi olio e il nostro piatto è pronto!

20140602_203445

Buon appetito! 🙂

 

CONSIGLI: 

Come ho già accennato all’inizio, è un piatto molto estivo, leggero e veloce da preparare. Si può mangiare caldo cucinato al momento ma è sfizioso anche da mangiare freddo; una variante della insalata di pollo che a breve preparerò e pubblicherò nel blog.

Pollo con birra e peperoni

20140416_200004

 

Ciao a tutti!!! 🙂

Oggi vi propongo una ricetta facile e sfiziosa da preparare per cena.  Io di solito la cucino quando ho voglia di qualcosa di diverso e ho poco tempo a disposizione.  E’ un secondo di carne ed è a lattosio zero.  😉

INGREDIENTI:

  • 1/2 cipolla piccola tritata molto finemente (io uso la mezzaluna);
  • 1 peperone rosso grande;
  • 2 coppie di alette di pollo (io le preferisco ma potete usare anche 4 cosce);
  • 1 lattina di birra da 33 cl, meglio se un pò amara;
  • 1 cucchiaino di curry;
  • olio di oliva;
  • sale q.b.
  • crostini di pane (eventuali)

PREPARAZIONE:

In una pentola che sia abbastanza alta, mettete a soffriggere la cipolla tritata finemente.

20140416_191802

 

Lavate molto bene il peperone, tagliatelo in due, togliete i semi e la parte bianca e affettatelo a julienne. Fatelo soffriggere insieme alla cipolla.

20140416_191815

 

Quando la cipolla e il peperone son soffritti, aggiungete le alette di pollo e continuate a soffriggere per un po’, facendo insaporire il pollo.

20140416_192429

 

Ora aggiungete un cucchiaino di curry. Io lo metto colmo perché mi piace molto il sapore. Se preferite un sapore meno forte, basta anche un cucchiaino raso. 😉 Mescolate bene in modo che il curry si distribuisca in tutta la pentola.

20140416_192810

 

Versate tutta la birra della lattina e mescolate per un po’. Coprite con un coperchio e lasciate che il pollo cucini. Quando la birra sarà evaporata (di solito entro 20-25 minuti), il pollo è pronto. Consiglio: non fatte evaporare completamente la birra, lasciatene un po’ per il sughetto che vi assicuro è davvero saporito.

20140416_192929

 

Ora non vi resta che servirlo e mangiarlo. Io uso un piatto fondo; sotto ci metto dei crostini di pane e sopra il pollo con i peperoni e il sughetto.

Buon appetito!!! 🙂