Salmone gratinato alle erbette

20141108_205633

Questa ricetta l’ho preparata un po’ di giorni fa…
Di rientro da una giornata infinita, avevo voglia di mangiare qualcosa di diverso. Mi son ricordata di avere due bei tranci di salmone nel freezer, ho fatto un giro nel giardino per raccogliere le erbette e in meno di un quarto d’ora di preparazione… La mia cenetta era già nel forno!  😛

Ecco la ricetta! Rigorosamente senza lattosio!  😉

 

INGREDIENTI:

  • 2 tranci di salmone
  • erbette varie (alloro, rosmarino, timo, menta, salvia)
  • spezie varie (origano, pepe nero, peperoncino)
  • pane grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva

 

 

PREPARAZIONE:

20141108_19570020141108_200213

Raccogliere le erbette, lavarle ed asciugarle bene. Metterle nel robot da cucina e tritarle.

 

 

20141108_200841

Aggiungere il sale, l’olio extravergine d’oliva, il peperoncino, l’origano e continuare a frullare.

 

 

20141108_20112820141108_201254

Mettere in un piatto e aggiungere il pane grattugiato. Alla fine la farcia dovrà apparire come in foto: né troppo liquida né troppo asciutta. Deve avere una consistenza solida per poter procedere alla impanatura del pesce.

 

 

 

20141108_201903 20141108_202128

Ora non ci resta che prendere la teglia da forno, ricoprirla con la carta da forno, mettere un po’ di farcia sotto e adagiare i nostri tranci di salmone. Ricoprirli bene con la farcia.

 

 

 

20141108_202436

Ed eccoli qua pronti da infornare!

 

 

 

20141108_205633

E questo è il piatto finale!!!
Buon appetito!  🙂  🙂  🙂

 

 

CONSIGLI:

  • erbette e spezie; vi potete divertire a utilizzare quelle che vi piacciono di più! Io di solito uso quelle fresche che ho a disposizione. Ad esempio in estate utilizzo anche il basilico o il prezzemolo, oppure a volte aggiungo una punta di cucchiaino di curry!  😉
  • Io ho problemi di digestione ma anche l’aglio ci sta bene!
  • La stessa farcia può essere utilizzata anche per altri tipi di pesce; merluzzo, filetti di trota, sogliola, etc

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *