Filetti di platessa con crema di broccoli

Ciao a tutti!  🙂
Come ormai avete capito, io adoro i broccoli e li cucino spesso. Hanno tantissima vitamina C, sono gustosi e fanno bene. Stavolta ho deciso di inaugurare la vaporiera del mio forno combinato Whirpool e di cucinare insieme broccoli e pesce… Ne è venuta fuori una cena davvero gustosa e leggera… A me è piaciuta molto e penso che la rifarò a breve  😉
Ovviamente anche questa ricetta è senza lattosio, quindi adatta per noi intolleranti.  😉

 

INGREDIENTI:

  • filetti di platessa
  • broccoli surgelati (se li trovate freschi ancora meglio)
  • 3 noci sgusciate
  • 1 cucchiaio di grana padano grattugiato molto stagionato (facoltativo)
  • olio evo
  • sale qb
  • pepe nero qb

 

 

PREPARAZIONE:

20151206_200240

Mettete i broccoli sotto acqua fredda per togliere il ghiaccio (non serve che scongelino!). Nella vaporiera del Whirpool (o in una qualsiasi vaporiera) adagiate i broccoli con un po’ d’acqua e sale qb.

 

 

20151206_200340

Nel recipiente di sopra mettete i filetti di platessa e aggiungete un po’ di sale. Azionate il forno microonde combinato Whirpool con la funzione “6th sense”- vaporiera per circa 6 minuti.

 

 

20151206_202103

Una volta cotti gli alimenti, mettete i broccoli nel bicchiere del frullatore ad immersione e aggiungete le noci sgusciate, l’olio evo, un pizzico di sale e il pepe nero e frullate. Aggiungete un cucchiaio di grana padano molto stagionato (così la percentuale contenuta di lattosio sarà davvero bassa) e frullate il tutto per bene in modo che si formi una “crema” Ricordatevi di coprire i filetti di platessa così non si raffreddano.

 

 

20151206_20251920151206_202826

Ora non ci resta che preparare il piatto da portata. Mettete un po’ di crema di broccoli nel fondo del piatto, adagiate sopra i filetti di platessa e, su un lato, la restante crema di broccoli. Servite accompagnati da crackers o crostini di pane.

 

 

CONSIGLI:

  • il cucchiaio di grana padano grattugiato è eventuale; la crema di broccoli è buona anche senza
  • si può preparare una crema utilizzando altre verdure; ad esempio le zucchine o d’estate, per dare un tocco di freschezza, anche con la rucola
  • potete sostituire la crema di broccoli col pesto alla genovese

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *