Biscottini secchi al limone

wpid-20141129_204829.jpg

Questa ricetta non è farina del mio sacco!  😉
L’ho trovata per caso in un forum dove si discuteva di intolleranza al lattosio. Ho chiesto il permesso al suo creatore, Iuri, che mi ha autorizzato a provarla e pubblicarla!  😉

I biscotti sono davvero leggeri e semplici da fare; sono poco dolci e vanno benissimo per merenda consumati con il thé.

Quella che vi presento non è la ricetta originale ma come l’ho modificata io! Amici intolleranti al lattosio! Potete gustare questi biscotti in piena libertà! Nessun ingrediente con lattosio!  🙂  🙂  🙂

 

INGREDIENTI:

wpid-20141129_184802.jpg

  • 300 gr di farina bianca
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 100 gr di miele dolce millefiori
  • il succo e la scorza di 1 limone
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

 

 

PREPARAZIONE:

wpid-20141129_191225.jpg

Lavorare le uova con il miele per circa un minuto.

 

 

wpid-20141129_190623.jpg

Aggiungere l’olio extravergine di oliva, la vanillina, la scorza e il succo del limone e amalgamare tutti gli ingredienti.

 

 

wpid-20141129_191230.jpg

In un altro recipiente mettere la farina, il lievito e il sale e girare bene.

 

 

wpid-20141129_191437.jpg wpid-20141129_191719.jpg

Unire pian piano il composto di farina e lievito alle uova lavorandolo prima con il cucchiaio e poi con le mani. Se fosse necessario aggiungere ancora un po’ di farina.

 

 

wpid-20141129_192408.jpg

Alla fine dovremo ottenere una panetto di pasta elastico che andremo a mettere a riposare in frigo per circa mezzora. Nel frattempo iniziamo ad accendere il forno ventilato a 180° C.

 

 

 

wpid-20141129_200724.jpgwpid-20141129_201853.jpg

 

Prendere la pasta dal frigorifero e stendere una sfoglia alta circa 5 mm. Usare la formina che si preferisce e ritagliare i biscotti.

 

 

wpid-20141129_201110.jpgwpid-20141129_203147.jpg

Foderare una teglia con la carta da forno e adagiarli con delicatezza. Farli cuocere per circa 15 minuti o finché non diventano dorati. Non fateli diventare troppo scuri.

 

 

 

wpid-20141129_204829.jpg

 

Ed eccoli qua! Pronti per esser gustati!  😉

 

 

CONSIGLI:

  • la ricetta originale prevede 280 gr di farina, 100-130 gr di zucchero e succo e scorza di 1/2 limone. Io ho utilizzato il miele e ho calcolato  circa il 20% in meno rispetto allo zucchero. Ho aggiunto circa 20 gr di farina in più perché il miele risulta più fluido e ho utilizzato il succo di un limone intero rispetto al 1/2 limone della ricetta originale.
  • i dolcetti non son malvagi ma son davvero poco dolci! Vi consiglio di mettere un po’ di zucchero semolato sulla superficie prima di cuocerli o, in alternativa potete preparare delle ciambelline doppie con la marmellata in mezzo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *