Biscotti pan di zenzero

wpid-20141231_132119.jpg

E alla fine pure io nostalgica dell’estate, del sole e del mare, mi son fatta trascinare nel clima natalizio!  😉
Ammetto che per chi come me soffre di intolleranza al lattosio, il Natale e i suoi dolci e/o pasti sono una vera tortura!  🙁
Ho la casa piena di panettoni, pandori, pandori farciti… Mi hanno regalato cesti natalizi pieni di ogni ben di Dio ma io con la mia intolleranza al lattosio non li posso nemmeno assaggiare! Che ingiustizia ragazzi!!!  🙁
E che dire dei pranzi o le cene fuori casa??? Un vero supplizio!  🙁 Impossibile resistere a tanta bontà!  😀 E in effetti qualcosa l’ho mangiata! Menomale ci son gli enzimi che per le emergenze aiutano molto! W santo Silact Fast!  😉

Quest’anno per la prima volta ho voluto provare a fare i biscottini con il pan di zenzero. Mi ispirava il profumo di miele e di cannella e il clima natalizio che ricordavano. Ho girato sul web e ho preso spunto dalla ricetta del blog GialloZafferano che ho poi modificato per noi intolleranti al lattosio. I biscottini son venuti davvero buoni! Li ho fatti semplici senza glassa! Giusto per stare più leggeri!  😉

INGREDIENTI:

wpid-20141231_100815.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

  • 350 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini rasi di cannella in polvere
  • 150 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1/4 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 150 gr di burro senza lattosio
  • 150 gr di miele
  • 2 cucchiaini rasi di zenzero in polvere

 

 

 

PREPARAZIONE:

wpid-20141231_101035.jpg

 

 

 

 

 

Miscelare la farina con lo zucchero.

 

 

 

 

wpid-20141231_101351.jpg

 

 

 

 

 

 

Aggiungere la cannella, la noce moscata, lo zenzero, il sale e il bicarbonato e girare il tutto.

 

 

 

wpid-20141231_101804.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungere il burro freddo tagliato a cubetti e iniziare a impastare.

 

 

 

wpid-20141231_103508.jpg

 

 

 

 

 

 

Ora aggiungere il miele e continuare a impastare; dovrà risultare un impasto bricioloso.

 

 

 

wpid-20141231_103851.jpgwpid-20141231_104205.jpg

Aggiungere l‘uovo e impastare bene e ottenere una palla che verrà messa in frigo a riposare per circa 2 ore.

 

 

 

wpid-20141231_125859.jpgwpid-20141231_130303.jpg

Ora non ci resta che preparare i nostri biscotti. Stendere l’impasto con una altezza di circa 4 mm e con l’aiuto delle formine, preparare i biscotti. Se l’impasto risultasse troppo morbido, aggiungere della farina 00 sotto prima di stenderlo, in modo la pasta non si attacchi alla spianatoia.

 

 

 

 

wpid-20141231_130611.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

Adagiare i biscotti su una teglia da forno foderata con la carta da forno e cuocere nel forno ventilato a 180°C per circa 15 minuti o comunque quando sono ben dorati.

 

 

wpid-20141231_132119.jpg

 

 

 

 

 

 

Ed eccoli qua!  🙂

 

 

CONSIGLI:

  • Ho preparato la versione più semplice. Potete guarnire i biscotti con della glassa bianca o colorata per renderli più carini.
  • Ho utilizzato le formine a forma di cuore e di gallina che avevo a casa. Gli originali son fatti con le formine a forma di omini. Potete utilizzare qualsiasi tipo di formine, anzi più forme utilizzate, più carini escono i biscotti.
  • Sono molto belli da utilizzare al posto delle palline quando si prepara l’albero di Natale. Ecco il mio albero di quest’anno! Preparato con biscottini glassati, mandarini e bottiglie di liquore in formato mignon!  😉

wpid-20141222_185933.jpg

wpid-img_20141223_133626.jpg

 

Commento (1)

  1. Pingback: Cioccolata calda | Gavinedda island

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *